cuore.png

LAVORO SUL CUORE

 

Il cuore è il centro del sentimento e delle emozioni,

il luogo dell'incontro.

Il sentimento è lo specchio della nostra presenza, il nostro "suono" interiore: quella cosa che può farci sentire di essere vivi, unici e miracolosi.

Le emozioni sono le energie che animano la nostra vita nel mondo, ci guidano e ci travolgono, per accompagnarci alla scoperta della nostra natura e dei nostri talenti.

 

“Lavorare sul cuore”, come lo intendiamo noi, significa utilizzare delle pratiche per interagire con il sentimento e con il naturale fluire delle emozioni, comprenderne la natura e utilizzarli per conoscere e realizzare l'essenza individuale.

Per questo tipo di lavoro sul cuore sono necessarie pratiche che facilitino un atteggiamento mentale non giudicante, una percezione dinamica dell'identità e una consapevolezza di sé non conflittuale.

 

L'atteggiamento non giudicante è fondamentale per non ostacolare il flusso delle emozioni.

La percezione fluida dell'identità permette di fare esperienza di sé stessi al di fuori degli schemi comportamentali ed emotivi abitudinari.

 

La consapevolezza di sé non conflittuale permette di osservare il cosiddetto "teatro della mente" e riconoscere il "testimone" al di là di questo.

Per approfondire questo lavoro abbiamo scelto:

 

                               la scienza dell'ascolto

                               l'arte della trasformazione

 

                       

Puoi visitare la pagina di ogni attività, scegliere quella che più ti ispira e venire a fare una prova gratuita, o contattare il referente per iniziare una percorso a distanza.

Ti aspettiamo!